17 ottobre 2005

Nico Guzzi

In molti mi chiedono se Nico Guzzi è una domanda e se quando si scrive alla fine bisogna mettere anche il punto interrogativo; considero doveroso, dunque, chiarire la questione per fugare ogni dubbio ed evitare le solite spirali di Gossip e d'invenzioni giornalistiche che inevitabilmente vengono create intorno al mio personaggio, scomodo aggiungerei io, nel senso che la sedia sulla quale è posato il mio fondoschiena è tutt'altro che morbida, simile a quelle usate per le torture medioevali.
Così alle domande sopracitate io rispondo che dipende dalle volte, da come girano le cose, e per quanto riguarda il modo di scrivere se uno proprio vuole mettere il punto interrogativo dopo Nico Guzzi allora per completezza e maggiore espressività deve aggiungere anche una virgola, cioé: "Nico, Guzzi?"
Mi fermo qui dopo questi diamanti di cultura e di linguaggio popolare.

3 commenti:

vale ha detto...

ciao nico...be se devo essere sincera spero che un giorno,non troppo lontano,potro risp io alla tua(o come dici tu di tutti) domanda!!potrei comunque semplicemente aggiungere un MI immezzo alle 2 parole e magari un giorno rispondermi tu!!!nn aggiungo altro xke è meglio di no!!!t mando un abbraccio forte

Cece ha detto...

ehi qua sfioriamo la pornografia eh!

Nico Guzzi ha detto...

ha,ha..è per alzare un po'l'indice di ascolto Cece..