16 febbraio 2006

"Nero di cielo" in rima

Questo specie di filastrocca noir-horror è ispirata ad un'altra, quella che Asia Argento aveva composto per il film “Non ho sonno”, la prima strofa è tratta liberamente dalla stessa, il resto è di mia creazione.

Nero di cielo
Ecco arriva il nuovo giorno
Il fattore si leva di torno
Le sue armi può posare
E finalmente può dormire

E’ iniziato al contrario
Il supplizio delle anime
Lo spettacolo è assai più vario
Se si invertono le vittime

La gallina canta l’alba
Il risveglio della luce
Per godere nella selva
Una sanguinosa pace

Il coniglio che non teme
E ostenta al coraggio
Il fattore giustiziere
Non vuol rifiutargli il peggio

Il maiale con disprezzo
Che grugnisce alla fame
Così pezzo dopo pezzo
Viene ritagliato a lame

Il pulcino poverino
Ha giocato fino a sera
Innocente al mattino
Soffocato nella cera

Mezzanotte nuova scocca
Mentre ammiro la giustizia
E i peccati d’imperizia
Che il mio tribunale secca

Mezzanotte nuova scocca
Mentre ammiro la giustizia
Sarò io la Via Giustizia
Ogni mezzanotte nuova

Ed infine aggiungo la sorpresa: una recita un po'particolare di questa filastrocca, direi approssimativamente adatta al genere, potete scaricarla ma io fossi in voi non lo farei, risata malefica.
http://www.hostfiles.org/usr/files/50/Filastrocca.zip

3 commenti:

Cece ha detto...

sei troppo fprte nico!

Nico Guzzi ha detto...

Thank you Cece!

Anonimo ha detto...

You have an outstanding good and well structured site. I enjoyed browsing through it
shitty dildo http://www.subaru-impreza-7.info/Guide-refinance.html Buck rogers toys by tootsie toys How do you pay a jock strap Black pussy video galleries Zocor ms