21 febbraio 2007

La Grande Coalizione

Sottotitolo: O una nuova Grande Minchiata?

Il governo proprio in questi istanti sta cadendo, in realtà è già caduto, che bello, penseranno da una parte, che delusione, penseranno dall'altra, che schifo, dico io. Ciò che mi ha fatto più male è stato sentire prima che la seduta alla Camera fosse sospesa frasi quali “squadristi! Fascisti!” e bla bla bla.

Siamo ancora a questi livelli altro che Partito Democratico o Partito Liberale, riformismo o chissà che, altro che ripulire il tifo dalle frange estreme. E' la politica italiana a dare in mano alle estreme e alle minoranze più improbabili la possibilità di fare da ago della bilancia nell'azione di ogni governo. Rimpasto, rimpasto, minestra riscaldata, ma sì, vivacchiamo ancora per qualche anno, lo facciamo ormai da decenni perché meravigliarsi. Governo di grande coalizione? Vogliamoci tutti bene? O si continua così, fingendo che non sia successo nulla? Che tristezza, ok, basta, mi fermo poiché l'ira sta cavalcando il mio sistema nervoso e sinceramente di prendermi l'orticaria per questo sistema politico che in fondo conosco non mi sembra il caso, comunque sia vado a sfogarmi in qualche modo.

Nessun commento: