26 maggio 2008

Cronaca nera

Ormai non so più come parlarne, come affrontare l'argomento, potrei non farlo, ma purtroppo credo sia sbagliato tralasciarlo arrendendosi alla realtà come dato di fatto e soprattutto a coloro che la vendono come tale senza mai entrare in valutazioni analitiche.
Il vomito giallo su un bel pavimento lucido: questa è l'immagine che mi balza nella mente guardando praticamente tutti i telegiornali, sembra che esista solo la cronoca nera, è squallido, diseducativo, socialmente distruttivo, incivile, irresponsabile. Allineandomi ai TG potrei incitare babygang a distruggere le sedi dove vengono prodotti i vari telegiornali, che forse un falò di tanto in tanto che faccia riflettere chi fa informazione non farebbe poi male. In questo modo mi piegherei però alle loro esigenze facendo lo stesso gioco, ma l'obbiettivo non è diventare notizia di questi splatter.
I giornali e i telegiornali parlano raramente di suicidi e sapete perchè? Per non spingere altri potenziali suicidi a compiere lo stesso gesto. Come mai questa cortesia non viene usata per le rapine, gli omicidi, gli accoltellamenti, le sparatorie, le liti con morti inattese, i raptus di follia, gli strupri, il bullismo, la pedofilia ecc...
Mi fermo, stop.

3 commenti:

Tuz ha detto...

hai utilizzato come immagine la foto di un cuscino fatto a forma di macchia di sangue pubblicizzato qualche tempo fa, da qui potrei dedurre che ti sei dato anche tu alla pubblicità occulta...?

Comunque per riprendere il tuo discorso sul contenuto dei nostri telegiornali è facile immaginare quanto sia scontata la risposta: Marketing. I servizi telegiornalistici non fanno nient'altro che valutare quello che attira di più il pubblico ovvero, come dici tu, il vomito giallo.
L'informazione non è fatto solo di questo si è vero, ma c'è anche tanto altro, solamente che l'impatto che abbiamo con le notizie di cronaca nera ci oscura tutto il resto, lo rende satellite, e come tale è più facile notare un pianeta Terra rispetto ad una piccola Luna.

Nico Guzzi ha detto...

Ho preso la prima immagine che ho trovato che desse un po' l'idea di macabro...essendo un cuscino tanto meglio, così almeno in questo caso ci si può ridere sopra

MARGHERITA ha detto...

ciao come va al vita? io bene...
ho visitato il tuo blog e a vedere qll foto con la ragazza a terra in una pozza d sangue beh...mi sn impressionata! nn me l'aspettavo!.
comq il tuo blog è interessante al contrario del mio... il mio ha tnt poesie,immagini e altro qnd vuoi passa a visitarlo ciau t aspetto