01 agosto 2005

Nico Guzzi, chi sono

Chi sono?

Sinceramente non lo so e probabilmente non sarete nemmeno voi a cogliere l’essenza che si cela dietro la dicitura volgare Nico Guzzi.
Sono nato nella bassa reggiana nel 1983, tra nebbie autunnali e zanzare estive, a pochi passi dallo scorrere lento e costante del fiume Po.
Il mio percorso è ondivago, apparentemente irrazionale, ma perfettamente ipertestuale, lo studio è un buon passatempo, Liceo Scientifico, laurea in Scienze politiche ed istituzioni europee, laureando in Giornalismo - Gestione dell’informazione in ambito digitale: long life learning but not enough money earning?
"Ma i soldi non sono tutto" disse l'anziano signore che aiutai a portare la spesa in casa, ricordo ancora le sue ruvide mani segnate dal tempo e lo sguardo penetrante, più vivo e acceso della maggior parte dei giovani di oggi.

Le passioni della mia vita sono tante, dalla musica, dal mondo del giornalismo, del copywriting, del content management, della tecnologia, della politica, dei blogger, dell’informatica e di Internet, in particolare dell’ambito SEO che attraverso Webranking sembra offrirmi il pane quotidiano, per approdare poi al mondo immaginario ma non meno reale della scrittura libera e creativa (racconti, storie, articoli, poesie, canzoni, romanzi?) e della registrazione-composizione musicale (iscritto alla SUISA) con opere strumentali, colonne sonore quali quelle di Instrumental love and disasters e canzoni in stile rock-cantautorale come quelle di Rec in Rum.

Ho collaborato con il gruppo rock reggiano Dharma, composto alcune opere per il regista Mattia Zappile (episodio pilota "14 Anni") e per il Fujiko Studio.
Ho composto la colonna sonora del cortometraggio-commedia "La metà mancante" del regista Luca Mastrotaro.
Mi sono classificato primo in un concorso indetto da Villa Petriolo con l'opera orchestrale "Sonata for our sons".
Canto nella tribute band Iron Maiden degli Air Raid Sirens.

Nell'ambito scrittura ho vinto il primo premio del concorso Raccontiamo di Reporter con il racconto "Una notte bianca" e pubblicato una raccolta di poesie dal titolo La decadenza splendida.
Ho scritto anche un breve racconto sulla storia di Carlo Parlanti.

Per ogni domanda, proposta, richiesta d'informazioni, segnalazione di qualsiasi tipo contattami.