26 ottobre 2005

Beata

L'aria si confonde e confusa
si diffonde tra le gemme
tra le fronde e fluttuante
le si addice la sua veste
che da allegra ed andante
esaudisce il mirar oltre finestra

2 commenti:

Cece ha detto...

le scrivi tutte tu o è una raccolta delle tue preferite? no perchè se le scrivi tu sei bravo... :O [stupore] :)

Nico Guzzi ha detto...

Sì le scrivo io, ho iniziato alle medie a scrivere testi e poesie, non mi sono più fermato,"Beata" la considero una piccola perla luccicante, breve, intensa e gioiosa, in poche parole mi piace molto