04 giugno 2006

Sesso, no Amore, però anche Sesso eh...

E lei mi chiese perché ed io replicai perché cosa e lei mi fece cenno, non vedi? Io non vedo nulla le risposi e lei, neanche io, pensavo fossi pazzo e volevo metterti alla prova. Certo, sono pazzo, ma le allucinazioni non fanno ancora parte del mio repertorio, per adesso è sempre stata più che sufficiente la mia immaginazione, sì, forse hai ragione, l'artista è solo un pazzo che è riuscito a non fare del male a nessuno, tutt'al più a far sognare, a far emozionare, a far piangere, a far sorridere amaramente, a far ridere sguaiatamente, insomma a farlo vivere “immaterialmente.” Ma che ne sai tu dell'arte, del precipizio e del sole? Io, io non ne so nulla, scrivo con il semplice intento di intrattenermi, di intrattenere, di riflettere. American beauty. Italian fashion? Nella mia stanza stanotte, prima di addormentarmi, una donna magnifica, la dea Bellezza, ha suonato il violino seduta su una sedia di fianco al mio letto, stava sulla punta della sedia, sorridendo compiaciuta, io la osservavo rapito e l'ascoltavo, immobile, come un serpente a sonagli incantato, altrettanto ingiustamente malvagio per natura. In stato di assuefazione, al suono della sua melodia, alla purezza di quell'armonia mi sono addormentato, forse non ho dormito per niente stanotte, ma mi sono risvegliato con un fascio di sole sulla guancia destra.
E lei mi chiese perché ed io replicai perché cosa e lei mi fece cenno, non vedi? No, ora nulla, ma stanotte ho visto l'amore, e ora, ora spero solo si ricordi di me.

4 commenti:

silvia ha detto...

Complimenti... molto bella!
E' sempre un piacere leggerti...

Nico Guzzi ha detto...

grazie..grazie mille Silvia!

Anonimo ha detto...

Ti ho mandato una mail riguardo la vostra possibile data a padova, nn so se l'hai letta. Ciaciao!

Damos ha detto...

Bella nico questa è poi bella!
Bella nico!