26 luglio 2006

Torna catalessi, falli tutti fessi

Posto qualche canzone/bozza registrata negli ultimi giorni.

Della seguente
http://files.filefront.com/azzeccagarbuglimp3/;5308554;;/fileinfo.html
c'è solo la prima strofa e l'intermezzo prima della seconda strofa, è senza titolo ovviamente e azzeccagarbugli è la prima cosa che mi è venuta in mente, chissà cosa mi rivelerebbe Freud.

Questa l'ho registrata oggi
http://files.filefront.com/A_temp3/;5308528;;/fileinfo.html
prendendo il testo di una poesia aggiungendo solo il ritornello che non c'era. Su una i c'è una sbavatura, lo dico agli orecchi fini. Non sono stato a riregistrare visto che la melodia della voce è piuttosto improvvisata, dopo l'avrei cambiata nuovamente.

Infine, quest'altra, anch'essa registrata oggi
http://files.filefront.com/libertmp3/;5308540;;/fileinfo.html
dopo aver ritrovato il testo in un file dell'hard disk del mio vecchio computer, la facevo con i Karman, il mio vecchio gruppo, ovviamente qui è solo chitarra e voce e con alcune parti mancanti, come la variatio e l'assolo. C'è da aggiungere che il ripescaggio di questo pezzo è avvenuto anche grazie a Damiano, caro chitarrista dei Karman, che mi ha inviato con Messenger la base di un'altra canzone che facevamo sempre all'epoca e di cui ricervavo le parole nei files del mio passato.

2 commenti:

Daemos ha detto...

mi fai paura

Nico Guzzi ha detto...

e ti raggiungerò fin su la vetta del dolore, avvolto dalle fiamme tra strazianti grida, le mie, fino a quando la mia carne non sarà cenere che il vento disperderà all'orizzonte non capirò mai se Tutto Ciò ha un senso