11 settembre 2006

No! menti! Senti-

“Sai qual'è il tuo problema? Lo vuoi sapere? Non sai amare una persona, non riesci proprio. Sei tutto preso da te stesso, dalle tue manie, dal tuo ego di plastica, dal tuo portafoglio in pelle di extra terrestre, eppure in fondo anche tu, se ci pensi un attimo, sei di passaggio su questa terra. Perché mai ti danni l'anima a dimostrare a chiunque di essere il migliore quando la tua vita vale tanto quanto quella degli altri? L'ultima donna con cui sei stato ti ha amato, e tu? La penultima anche, e tu? La terzultima se ne sbatteva di te, esattamente come te di lei. Questa è la tua vita, ti sono tutte riconoscenti per quello che non gli hai mai dato e che non sembri capace di dare, un po' di affetto sincero e spensierato, un po' di amore non calcolato; ti sono grate perché hanno potuto capire cosa significa amare una persona che ti sta accanto solo quando ha bisogno di riempire la giornata, di sfogarsi o di sentirsi più bravo e più intelligente di te; loro hanno conosciuto la sofferenza dei sentimenti non corrisposti e chissà, anche questa esperienza forse potrà essergli utile. E tu un giorno ti accorgerai che le persone che hai intorno non sono altro che tuoi debitori in attesa di estinguere le ultime pratiche che hanno ancora aperte con te, dopodiché se ne andranno altrove. Sarai solo, e detto con grande onestà, io esulterò per questo. P.s. Anche io ti ho amato.”

2 commenti:

Daemos ha detto...

Molto bello questo post, peccato che mi sento un po preso in causa...ma probabilmente non sono l'unico...

P.S. per tutti quelli che leggono: non sono un ex di Nico! XD

Nico Guzzi ha detto...

infatti da come l'hai scritto sembra proprio così, hahahaha! Hai fatto bene a specificare