06 novembre 2006

Trasfusione di dei

Il vostro Dio vi salverà come ha fatto con tutti quei poveri agnelli divorati alle porte delle vostre magniloquenti città di catrame e petrolio, ori, plasma e sorrisi?
La dannazione di chi nascerà nei ghetti e costretto offrirà di sé le membra ai lupi vi inseguirà per tutta la vostra esistenza, il senso di colpa vi porterà alla guerra fratricida, non trovando soluzioni stuprerete le donne come passatempo, come unica forma di potere e dominio sulle cose umane, giocherete a calcio con i teschi dei nemici uccisi, a volte anche con quelli dei civili, non farà differenza. Il vostro Dio vi salverà perché avrete evitato il dilemma dell'eutanasia consenziente decidendo per il consenziente? Il vostro Dio ebreo, cristiano, musulmano, vi salverà se avrete usato il suo nome come scudo alle vostre insufficienze morali? Se avrete guerreggiato strada per strada in nome suo? Il vostro Dio interpreterà come voi avete fatto la sua parola? E nel caso non sia così avrete degli sconti perché tutto ciò che avete fatto l'avete fatto in buona fede? L'amore e la pace universale sono i tabù delle religioni monoteiste. Ricordo che esisteva un Dio tanto tempo fa, era in mezzo in noi, tutti lo riconoscevano e nessuna interpretazione serviva, poi si moltiplicò in più forme così ognuno volse lo sguardo alle parti dimenticando per sempre il tutto che li permeava.

1 commento:

Daemos ha detto...

See us fly on winds of doom
Baptized in Fire and Steel
For the end we bring is soon
Now face the storm
HOLY WAR!!